www.defaveri.it
Home

DPR 59/09 : attuazione della direttiva 2002/91/CE sul rendimento energetico in edilizia.

Art.4 comma 17

"Per tutte le categorie di edifici, cosi come classificati in base alla destinazione d'uso, nel caso di nuova costruzione e ristrutturazione di edifici esistenti, si procede alla verifica dell'assenza di condensazioni superficiali e che le condensazioni interstiziali delle pareti opache siano limitate alla quantità rievaporabile, conformemente alla normativa tecnica vigente. Qualora non esista un sistema di controllo della umidità relativa interna, per i calcoli necessari, questa verrà assunta pari al 65%, alla temperatura interna di 20°C."

 

Ne consegue che, per evitare la formazione di condensa, la temperatura interna minima (calcolata con resistenza interna opportuna), non deve scendere sotto i 13.5°

 

 
Richiedi info

Stampa pagina
        
Faq
P.IVA 00871040267  |  legal info
De Faveri srl | Via Casale 15/E - Zona Ind. | 31020 Refrontolo TV | tel. 0438 840206 | fax 0438 981616 info@defaveri.it | Powered by Net-prime Srl