Cos’è il BIM e perché progettare in BIM?

BIM è l’acronimo di “Building Information Modeling” ovvero Modello di Informazioni di un Edificio.

Il NIBS (National Institutes of Building Science) definisce il BIM come la “rappresentazione digitale di caratteristiche fisiche e funzionali di un oggetto”.

Il termine “BIM” viene utilizzato anche per indicare i CAD 3D architettonici di nuova generazione che non si limitano al disegno di elementi grafici semplici (linee, polilinee, cerchi, archi, ecc.), ma consentono di progettare disegnando i componenti tecnici dell’edificio (muri, strutture portanti, finestre, porte, ecc.).

Un modello BIM contiene informazioni riguardanti l’edificio o le sue parti come la localizzazione geografica, la geometria, le proprietà dei materiali e degli elementi tecnici, le fasi di realizzazione, le operazioni di manutenzione. Il BIM consente di integrare in un modello le informazioni utili in ogni fase della progettazione, da quella architettonica a quella esecutiva, (strutture, impianti, sicurezza, manutenzione, prestazioni energetiche, ecc.) e gestionale (computi metrici, distinte fornitori, ecc.).



QUI DI SEGUITO I BIM DISPONIBILI PER I PRODOTTI DeFAVERI



I file sono in formato rfa. Questo tipo di file può essere utilizzato con il programma Autodesk Revit. Ogni file contiene un modello 3D in BIM e può essere importato in una scena di progetto 3D all’interno del programma.

I file contengono i nostri modelli rappresentati in modo dettagliato, ogni singolo elemento ha la sue proprietà termiche e fisiche cosi da poter permettere il calcolo termico del singolo foro finestra/porta o dell’intera abitazione senza dover inserire nessun dato riguardante i nostri prodotti.

Ogni modello è parametrico, si adatterà allo spessore del vostro muro e si adeguerà in funzione della luce architettonica della finestra/portafinestra che vorrete realizzare.

Condividi nei social

approfondimenti

Altri approfondimenti & articoli

Cover, il copri davanzale isolante 110% CAM

Con Cover copri davanzale isoli il foro finestra, accedendo alle agevolazioni previste dall’Ecobonus 2020 per la ristrutturazione di case ed edifici In fase di riqualifica